Vitanova srl ha realizzato la prima casa energicamente autosufficiente di Sassuolo.

Una vera e propria avanguardia nel territorio per il retrofit energetico delle case esistenti e per i vantaggi derivanti. Con una perfetta combinazione tra progettazione ecologicamente responsabile e tecnologie costruttive innovative, Vitanova ha concluso in soli 5 mesi la riconversione di un edificio privato degli anni ’70 (classe energetica E) in una architettura ad alta efficienza energetica (classe A) e perfettamente ecosostenibile.

L’opera di profonda ristrutturazione della casa non ha modificato l’impronta architettonica originale, ma intervenendo su determinati aspetti costruttivi e abitativi ha previsto cambiamenti radicali, in particolare:

  • installazione di pannelli solari fotovoltaici per la generazione di energia elettrica;
  • un sistema di geotermia DEX ad espansione diretta a sonde orizzontali a soli 80cm sotto terra per il riscaldamento, raffreddamento e la produzione di acqua calda sanitaria;
  • isolamento a cappotto in EPS di 20cm;
  • un sistema efficiente di riscaldamento e raffrescamento a pavimento a bassa temperatura;
  • infissi ad alta efficienza in alluminio a taglio termico con vetri basso-emissivi;
  • un sistema di irrigazione del giardino che risparmia oltre il 70% delle normali esigenze.

L’opera di ristrutturazione ha così portato alla realizzazione di un casa completamente indipendente dal punto di vista energetico, dunque “protetta” dalla rapida ascesa dei prezzi dell’energia. Ma soprattutto ha creato un’ecoarchitettura efficiente con alte prestazioni energetiche in grado di procurare vantaggi enormi alla benessere degli occupanti, al comfort termico-igrometrico e alla sicurezza.

Ecco una serie di immagini che illustrano parte degli interventi compiuti: