Come evitare una fuga di gas

Le condutture di casa sono in regola? Non dimenticare la tua sicurezza.

Non ti voglio creare un falso allarmismo, ma se nella tua abitazione utilizzi il gas metano o qualche altra fonte fossile per riscaldarti leggi attentamente questo articolo.

Ogni giorno si legge sui giornali di un’esplosione a causa di fughe di gas, un pericolo subdolo che spesso è presente nelle nostre case.

A cosa dobbiamo fare attenzione per evitare il pericolo della fuga di gas?

Una mia carissima amica che abita in pieno centro a Sassuolo ha evitato, con estrema perseveranza, lucidità e freddezza, che nel nostro centro cittadino si formasse un cratere enorme e spazzasse via la vita di decine e decine di miei concittadini.

Lei vive nel condominio chiamato “Grattacielo”, facilmente identificabile, figurati quanti ce ne possono essere a Sassuolo.
È in pieno centro ed è un reperto storico degli anni 50/60. Oltre 10 anni fa, quando ha acquistato il suo appartamento, ha segnalato con una lettera scritta all’amministratore che i contatori del gas non erano in regola perché ognuno collocato al pianerottolo corrispondente l’appartamento.

Cosa assolutamente VIETATISSIMA!!!!!

Bene! Dopo solo 10 anni, giusto qualche settimana fa sono iniziati i lavori per lo spostamento dei contatori ormai da mettere in sicurezza in modo definitivo.

Dopo aver lavorato qualche giorno i lavori vengono sospesi. Alla ripresa i tecnici si presentano al lavoro con la fiamma ossidrica, ma la mia amica sente una puzza incredibile di gas e chiedere di sospendere i lavori. I tecnici la rassicurano, pronti per ricominciare. Non convinta chiama l’amministratore che la snobba e le dice che i tecnici sanno il fatto loro.

Non soddisfatta chiama i vigili del fuoco denunciando la puzza.

I pompieri accorrono e scoprono un’enorme fuga di gas! Saremmo stati su tutte le edizioni straordinarie dei tg nazionali se la mia amica non fosse stata così caparbia!

Ma non sempre c’è una persona così e quando in casa ti trovi un combustibile infiammabile i rischi, anche se non ci pensi sono enormi.

Come possiamo risolvere il problema delle fughe di gas?

Probabilmente la soluzione ti è già venuta in mente. Quella di trasformare tutto da combustibile fossile ad elettrico.

Oltre 15 anni fa, noi di Vitanova eravamo tra i primi a proporre queste sostituzioni, i nostri interlocutori ci guardavano un male e un po’ forse avevano ragione perché non tutte le condizioni permettevano al cerchio di chiudersi. Oggi queste possibilità ci sono e io sono pronto a svelarti quali sono le tre condizioni perché si possa fare questo cambio e anche le modalità da scegliere perché sia sostenibile anche economicamente.

Dal punto di vista di sicurezza togliere il gas conviene sempre.

Scopri nel prossimo articolo quali sono le proposte giuste per la tua sicurezza e per riuscire ad ottenere le migliori prestazioni energetiche dalla tua abitazione.

 

Nell’attesa del prossimo articolo lascia qui sotto i tuoi dati e ti invierò immediatamente un nuovo video gratuito nel quale ti svelerò i cinque segreti che servono e non possono mancare per riqualificare la tua dimora di lusso.

  • Leggi la nostra Privacy policy