Come orientarsi tra le molteplici soluzioni sul mercato? La scelta va calibrata in relazione al caso specifico.
In questo post troverai le indicazione sui principali pro-contro di ciascun materiale per serramenti.

I diversi tipi di materiale

I serramenti possono essere in materiali diversi: alluminio, PVC e legno, anche combinati tra loro.

Solitamente i prodotti con materiali abbinati prevedono legno per l’interno e alluminio per l’esterno, oppure alluminio per l’esterno combinato al PVC all’interno.

Tutti i materiali utilizzati per i serramenti presentano dei punti di forza e di debolezza, ma la scelta del tipo di finestra dipende sempre dalle necessità tecniche del progetto, dalle condizioni climatiche della località in cui si trova l’edificio, dalla posizione delle aperture, e dalle esigenze di design del progetto o di stile del cliente.

E’ fondamentale conoscere almeno le caratteristiche principali dei diversi materiali e tipi di finestre, in modo da poter fare una scelta consapevole e davvero adatta alle proprie esigenze.

Finestre in LEGNO

serramenti in legno ad alta efficienza energetica

serramenti in legno ad alta efficienza energetica

Il legno, materiale nobile per eccellenza, è utilizzato in una varietà di essenze diverse, che garantiscono sempre alle finestre un feeling naturale e notevoli qualità estetiche.

Affinché durino nel tempo, le finestre di legno hanno bisogno di una buona manutenzione: devono essere controllate periodicamente per garantirne la durata e l’efficienza. Inoltre il legno deve essere riverniciato ogni 7-8 anni, soprattutto se le finestre sono esposte direttamente al sole ed ad altri agenti atmosferici, senza opportune protezioni od oscuramento.

Grazie alla bassissima trasmittanza, gli infissi di legno sono molto efficienti dal punto di vista dell’isolamento termico, rappresentando pertanto anche un’ottima scelta dal punto di vista del risparmio energetico.

Finestre in ALLUMINIO

serramenti in alluminio a taglio termico e doppio vetro con trattamento basso emissivoL’alluminio è un metallo leggero e solido, ed è per questo utilizzato nella produzione di serramenti di ogni tipo e stile. Il materiale consente la realizzazione di infissi sagomati e di grandi dimensioni, per i quali infatti viene frequentemente impiegato.

Essendo un materiale non isolante, per garantirne un sufficiente isolamento termo-acustico si ricorre alla tecnica del taglio termico: viene inserito tra il trafilato interno e quello esterno un listello in materiale isolante, che funga da barriera al calore e al rumore.

L’alluminio, a differenza del legno, non è soggetto ad alterazioni significative se esposto alle intemperie, per cui oltre ad essere un materiale durevole, richiede anche pochissima manutenzione.

L’unica criticità di questo tipo di infisso in taluni casi può essere il costo, poiché per migliorare la tenuta termica delle finestre in alluminio, è necessario ricorrere a vetri a doppia camera oltre che ad accorgimenti ed accessori che fanno lievitare il costo finale dei serramenti.

Finestre in LEGNO-ALLUMINIO

E’ un prodotto di recente concezione tecnica, che unisce i due materiali per coniugare la robustezza e la durata dell’alluminio alle qualità estetiche e termiche del legno, quest’ultimo solitamente impiegato nella parte interna.

Questo serramento combinato, offre la solidità della struttura in alluminio, unitamente al calore e all’eleganza del legno che, all’interno dell’abitazione, costituisce un importante elemento d’arredo.

Si tratta indubbiamente di un infisso di qualità che presenta molteplici punti di vantaggio. 

Finestre in PVC

I serramenti in PVC sono formati da profilati cavi saldati tra loro, molto impermeabili e che garantiscono un isolamento acustico e termico eccellente.

Dal punto di vista estetico il PVC può adattarsi a svariate esigenze di design: può essere rifinito con verniciatura, con materiale acrilico oppure con pellicole goffrate, che imitano quasi alla perfezione l’estetica del legno. E’ quindi facilmente integrabile in qualsiasi scelta stilistica.

Anche la manutenzione è molto facile. Per pulire le finestre in PVC è sufficiente utilizzare un normale detergente per vetri.

Essendo un materiale inattaccabile dagli agenti atmosferici, gli infissi in PVC offrono una ottima durata nel tempo.

Viste le numerose qualità di questo tipo di infisso, non stupisce che sia un serramento molto diffuso nel nord Europa, specie considerata la bassa trasmittanza termica del materiale.

Una corretta installazione dei serramenti ….è determinante per il risultato!

Dobbiamo sottolineare che, se la scelta del serramento è fondamentale, ma in termini di efficienza questa influisce al 50% sul risultato finale.

E’ infatti altrettanto importante una installazione a regola d’arte. Per ottenere il massimo risultato, infatti, sono indispensabili particolari accorgimenti tecnici e l’impiego di materiali specifici, come spieghiamo sul nella sezione del sito Vitanova dedicata ai serramenti ad alta efficienza termica.

Ricorda: i serramenti ad alta efficienza energetica usufruiscono di incentivi fiscali!

Vieni a trovarci

Per toccare con mano i migliori serramenti del settore e conoscere le ultime tecniche di installazione per abbattere i ponti termici: 

Hai domande? Contattaci subito!

Chiedi subito informazioni:

Chiama il Numero Verde:
800 960205


In alternativa, se preferisci…

Ti contattiamo noi? Nessun problema:

Scrivi qui sotto i tuoi dati,
(senza impegno):

 Accetto la Privacy Policy


Vitanova Showroom del Risparmio Energetico

Sei in zona Modena? Vieni a trovarci!

La nostra Showroom del risparmio energetico è aperta al pubblico dalle 9 alle 18, dal lunedì al venerdì. Siamo sempre disponibili a rispondere alle vostre domande. Ovviamente, senza impegno!

Ci trovi qui: